Casa della Parrucca Bari

I tuoi capelli

La “Pierre Collection” è stata creata appositamente per chi segue determinate terapie mediche.

Attraverso una lavorazione e una modellatura raffinata viene appagato anche il senso estetico (che a volte è un aiuto psicologico in soggetti sottoposti a terapia), abbandonando completamente l’idea di dover indossare la parrucca.

Le tecniche da noi studiate ci consentono di creare infoltitori, totali o parziali, su una leggerissima pellicola trasparente e traspirabile, sulla quale vengono applicati i capelli singolarmente (monofilamento) che consentono massima libertà di acconciatura.

In questa brochure cercheremo di sintetizzare i vari metodi di applicazione dei nostri infoltitori.

Tecnica Infoltitore Donna

Scelta delle basi

Per determinare la base adatta, è opportuno tener conto di vari fattori:

  • L’età
  • L’importanza del sudore e delle secrezioni sebacee della persona: in effetti, certe basi hanno una percentuale di aerazione più importante delle altre
  • Le attività fisiche: sport, lavoro
  • Tempo di utilizzo, se temporaneo (tempi terapeutici) se definitivo (calvizie)

 

Sistema infoltitore Parziale

Possibilità di base con integrazione dei capelli esistenti

Sistema infoltitore Totale

Ogni modello è diviso in tre zone:

  1. La zona di direzione flessibile lavorata a monofilamento, che consente qualsiasi forma di riga
  2. La zona di transizione
  3. La zona terminale


L’infoltitore ultimato pesa circa 80 gr . (compatibilmente con la lunghezza dei capelli)

VARIANTE TECNICA IMPOSTAZIONE BASE

Configurazione forme viso

Con il sistema monofilamento, che può anche essere lavorato su tutta la base, è possibile scegliere il modello che va meglio con la forma del vostro viso e il vostro parrucchiere può eseguire il taglio scelto e una buona pettinatura completamente in armonia con la vostra personalità

sistema monofilamento

TECNICA INFOLTITORE UOMo

Varie correzioni della capigliatura

  1. Parziale: vertice, parte superiore della testa, ¾ testa
  2. Totale: totalità della testa
  3. Volumetrica: apporto di densità sulla parte superiore della testa

Queste correzioni esistono su misura o in pret à poser per le correzioni parziali e la totalità della testa e unicamente su misura per le volumetrici.

 

Sistema infoltitore parziale

Con questa tecnica sono sempre impiegati capelli della stessa grossezza, tipo, colore e ondulazione dei propri.

Sistema infoltitore totale

  1. Base tutta lavorata velo monofilamento
  2. Base zona A ago sottile zona B rete

Base zona A ago sottile zona B fasce

infoltimento uomo

TESSITURE ESISTENTI

Capelli naturali

Il vantaggio è che si cura e si pettina come i propri capelli. Offre più variazioni e possibilità di pettinatura rispetto alle fibre. Non teme il colore, ma si altera all’aria e al sole, quindi va trattato con riflessanti ogni due mesi.

 

Mix Fibra

Trattasi di fibra antiallergica, che un trattamento esclusivo rende morbida e serica.

Ha lo stesso diametro e la stessa flessibilità del capello naturale. Si deve, quindi, evitare l’esposizione a temperature eccessive quali il forno, griglia, caminetto o asciugacapelli.

Dopo l’utilizzo, nell’acqua di mare o nell’acqua contenente cloro è importante fare un lavaggio accurato.

CONFRONTO DELLE CARATTERISTICHE

  CAPELLO NATURALE MIX FIBRA
Spessore 0,08 0,08
Punto di rottura 23,50 40,80
Resistenza 3,16 1,69
Punto di morbidezza 130 150
capelli

I FISSAGGI DEI COMPLEMENTI DI CAPIGLIATURA

fissaggio
  1. Il nastro adesivo, doppia faccia e ipoallergenico, si mantiene facilmente per due giorni. Si consiglia il nastro adesivo telato perché più resistente.
  2. I clips a pressione, sono un modo di fissaggio rapido che si mantiene molto bene. Si dovrà spostarli però ogni mese, per non indebolire i capelli al punto di fissaggio. I clips vengono cuciti sotto complemento, sulla bordatura di rifinitura.
  3. La colla ipoallergenica viene applicata su una base di poliuretano posta sulla bordatura di rifinitura. Resiste 72 ore. Ottima anche per barba, baffo e sopracciglia.
  4. Tressing e micropunto sono anche chiamati fissaggi permanenti. La durata è di circa 6 settimane, ultimato questo periodo, la persona dovrà ristringere il fissaggio. (Questi metodi consentono di fidelizzare il cliente ma rappresentano un costo molto più elevato dovuto all’obbligo di manutenzione periodica.)

La base totale non necessita di nessuno dei punti su esposti, dato il tipo di materiale usato è autoreggente, volendo si può usare una pellicola adesiva trasparente, che consente di immergersi e nuotare senza alcun problema.

“La presentazione di questo tipo di lavorazione artigianale non è, né potrebbe essere completa. Sarebbe stato assolutamente impossibile illustrare tutti i tipi di infoltitori che possono essere eseguiti, così pure illustrare tutte le infinite forme e varietà di calvizie per le quali può essere studiata un’apposita soluzione.

La Casa della Parrucca, è a completa disposizione del pubblico e dei tecnici per fornire informazioni e consigli dettati dalla sua lunga esperienza nel campo dei rimedi estetici per la capigliatura.”

Piero Mansueto

Share by: